Blog navigation

Categorie

Trampolini elastici: ovvero come toccare il cielo con un dito

157 Vista 0 Piaciuto

Lo sapevate che il trampolino elastico nel mondo è il terzo regalo più richiesto da e per i bambini dai 5 ai 13 anni?

Oltre ad essere uno tra i giochi più divertenti del mondo, il tappeto elastico, meglio detto “trampolino” è tra le attività fisiche consigliate ai più piccoli per combattere l’obesità infantile e la pigrizia imperante della nostra cultura contemporanea a base di tablet e videogames.

Trampolino eschimese

LE ORIGINI

Pare che questo gioco prenda spunto da riti propiziatori esquimesi: durante la celebrazione della caccia alla balena e i festeggiamenti che ne seguono uomini e donne rimbalzano su una coperta fatta di pelle di foca tesa ai bordi dagli altri membri della tribù creando una sorta di tappeto elastico senza struttura!

1936

È la cultura circense però che lo divulga su larga scala: all’inizio era semplicemente una rete protettiva per gli acrobati.

Fu su quella base che lavorò il giovanissimo ginnasta George Nissen per renderlo uno strumento per migliorare le performance atletiche.

Da quel giorno del 1936 il trampolino divenne popolarissimo non soltanto tra gli atleti ma anche nella vita quotidiana delle persone, tanto da utilizzarlo per fini ludici.

Trampolino Anni 50

ANNI '50

Dai primi anni Cinquanta i primi “Trampoline Parks” o “Center”, dove per un quarto di dollaro si poteva saltare su strutture in gomma che troneggiavano su campi ricoperti di sabbia, iniziano a costellare le città americane, offrendo divertimento per qualsiasi fascia di età!

ALLA CONQUISTA DELLO SPAZIO

Non dimentichiamo poi che durante la Seconda Guerra Mondiale vennero utilizzati dall’Aviazione e dalla Marina statunitense come strumento per la formazione dei piloti e navigatori e durante la Guerra Fredda anche per quella degli astronauti.

Trampolino Moderno

IL TRAMPOLINO OGGI

Il trampolino diventa così per la sua poliedricità vero oggetto-feticcio, tanto da essere ripreso come simbolo anche in ambito pubblicitario.

Dalle sue origini ad oggi ha subito varie modifiche ed implementazioni.

Le innovazioni tecnologiche che lo hanno riguardato e che lo hanno reso sempre più sicuro lo hanno anche reso adatto ad ogni giardino.

NORME DI SICUREZZA

Naturalmente bisogna avere certezze circa la sicurezza del suo utilizzo. Il trampolino elastico ha una normativa di sicurezza molto più stringente di altre attività.

Nello scegliere un tappeto elastico bisogna fare attenzione:

- Ai produttori: impegnati a migliorare la progettazione per ridurre il rischio di infortuni. Si pensi che la rete fino a dieci anni fa era solo un optional, oggi invece una componente della struttura. E le aziende più all’avanguardia come Play Casoria, studiano soluzioni e materiali sempre più adatti e confortevoli.

- Alle normative: oggi tra le certificazioni necessarie in Europa non vi è solo quella generica sulla sicurezza delle aree gioco EN1176, ma anche la UNI13219. Play Casoria lavora nel rispetto di queste indicazioni.

Rispettare poi le norme di utilizzo indicate dai produttori di trampolini elastici riduce al massimo i rischi di incidenti.

Play Casoria li progetta su misura per la tua area giochi e nel pieno rispetto di ogni normativa vigente, sempre attenta alle innovazioni e alla ricerca di materiali e tecnologie all’avanguardia sempre più adatte!

Sfoglia il nostro catalogo online.

Pubblicato in: Articoli