Blog navigation

Categorie

Idee per Pasqua e Pasquetta 2019, dove andare con bambini: le mete ideali

374 Vista 0 Piaciuto

“Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”. Secondo la saggezza popolare, dopo aver riposto nell’armadio insieme ai vestiti più pesanti, le care vecchie tradizioni natalizie, in primavera è tempo di celebrare le ricorrenze nel modo che preferiamo. Dimenticate le lunghe tavole apparecchiate con il servizio delle grandi occasioni, la cena dalle numerose portate da condividere con tutto il parentado e date il benvenuto a grandi prati e pic-nic improvvisati tra giochi adatti a tutte le età.  

A Pasqua sono sempre di più le famiglie che scelgono di trascorrere una giornata all’aria aperta insieme agli amici, approfittando delle calde temperature primaverili. E sono tante le strutture ricettive che propongono pacchetti speciali per il pranzo di Pasqua e Pasquetta, con ricchi menu e tante attività per tutta la famiglia. Spostarsi con i bambini non è mai cosa semplice, ma ecco i consigli di Play Casoria per trascorrere la Pasqua in modi divertenti che soddisfino genitori e ragazzi.

Pasqua in agriturismo: spazi verdi e attività per i bambini

Chi vive in città tutto l’anno non vede l’ora che arrivi la bella stagione. Una giornata lontana da caos e traffico è l’ideale per tutta la famiglia. Per una Pasqua a misura di bambino la scelta può ricadere su uno dei numerosi agriturismi disseminati sul territorio italiano. All’offerta gastronomica queste strutture ricettive accompagnano la possibilità di contatto diretto con la natura e con gli animali, attraverso l’esperienza della fattoria didattica o del maneggio.

Una giornata in agriturismo con i bambini li vedrà coinvolti in diverse attività, come la mungitura, la cura dell’orto o il raccolto della frutta. I più piccoli potranno giocare indisturbati nelle aree gioco attrezzate con scivoli, altalene e tutti i giochi consigliati da Play Casoria, mentre gli adulti si godranno il sole e la compagnia degli amici.

Parchi-Divertimento, acquari e zoo safari: intrattenimento per tutte le età

Un giorno di libertà e spasso per tutta la famiglia? Da Nord a Sud, sono tanti i parchi divertimento aperti nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Ricchi di attrazioni per tutti, i parchi divertimento italiani principali sono: Gardaland, Mirabilandia, Italia in miniatura, Leolandia, Raimbow Magicland, Cinecittà world, Cavallino matto.

Per chi ama gli animali niente di meglio di una giornata alla scoperta delle specie più rare, tra zoo acquari e safari disseminati lungo lo Stivale. A Fasanolandia, il più grande zoo safari d’Italia, è possibile ammirare tigri, leoni, enormi elefanti e lunghissime giraffe, restando “comodamente” seduti in auto. Più educativo e interattivo, invece, il percorso di contatto con gli animali proposto dal Parco Safari delle Langhe.

Adulti e bambini con gli occhi pieni di meraviglia e le dita incollate ai vetri sono l’immagine più rappresentativa dell’Acquario di Genova, eccellenza italiana, aperta ai visitatori anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Ma se non amate particolarmente la folla, potrete optare per soluzioni meno celebri, ma ugualmente belle, come l’Acquario di Cattolica, o il Parco Natura viva di Bussolengo.

Libertà e scoperta continua: Pasqua nei parchi-avventura

Attività ideali da fare con i bambini nei giorni di Pasqua e Pasquetta? Ponti tibetani, arrampicata, rafting in canoa, lanci in carrucola! In una parola: avventura! Già, perché i più piccoli non vedono l’ora di potersi lasciare andare a diretto contatto con la natura. In un parco-avventura, ogni bambino sarà libero di correre, sporcarsi, scoprire, arrampicarsi, fare tutte quelle azioni che in un contesto cittadino vengono considerate “pericolose”.

Passare del tempo all’aria aperta, confrontarsi con rischi, limiti e paure, ampliare il bagaglio delle proprie conoscenze, vivere esperienze adrenaliniche in sicurezza, coinvolgere tutta la famiglia: sono solo alcune delle valide motivazioni per scegliere un parco-avventura come destinazione ideale per trascorrere la Pasqua.

Se non volete allontanarvi troppo da casa, poi, le idee per una Pasqua felice da trascorrere in casa non mancano, così come non mancano gli spazi verdi in città in cui organizzare un pic-nic con gli amici e godersi un po’ di sano relax, mentre i bambini si divertono nei parchi-gioco più vicini.

Play Casoria, azienda leader nel settore dell’allestimento di aree gioco per bambini, consiglia di scegliere per i vostri piccoli gli spazi più ricchi di attrezzature, ma soprattutto quelli che rispettano tutti i criteri di sicurezza. Così sarete certi di trascorrere una Pasqua spensierata, all’insegna del divertimento, dell’amicizia e della felicità condivisa, con grandi e piccini!

Pubblicato in: Articoli